IL PROGRAMMA

In questi cinque anni ci siamo impegnati, abbiamo progettato, abbiamo lavorato con una idea precisa per Porcia: che potesse diventare la città delle opportunità per ciascuno e in cui ognuno fosse messo al centro dei progetti e delle decisioni politiche e amministrative.

Una Porcia dove abbiamo dedicato energie e risorse a tante quotidiane opere e iniziative in grado di incidere in modo sensibile nella vita dei cittadini: un modo di amministrare mite, concreto, realistico, verificabile ma non per questo privo di idealità e grandi orizzonti.

Oggi possiamo contare su un Comune più efficiente e una città più vicina e più sicura nelle cose che contano davvero: la mitigazione delle fragilità sociali, le scuole, le strade.

Una Porcia che si è scrollata di dosso l’inerzia e l’isolamento del passato e si è messa decisamente in moto per affrontare le sfide del domani.

Noi siamo quelli che guardano con fiducia al futuro, perché consapevoli che le solide basi di questi anni sono essenziali per la progettualità di domani.

Il futuro è un obbligo e noi scegliamo di assumercelo e viverlo con coraggio e responsabilità, passo dopo passo. Questo è il nostro programma.


Insieme, CONTINUIAMO IL FUTURO…


…per e con la nostra comunità

Ci accorgiamo di come oggi sia più facile vivere nella rete che nella comunità. Nella prima ci sembra di poter decidere come e quando uscire e chi coinvolgere. Alla seconda apparteniamo al di là della nostra scelta e serve la fatica della trasparenza, del dialogo, della fiducia per poterla mantenere viva, ma i risultati in termini di relazioni e scelte condivise possono essere straordinari.

CONTINUA QUI


…per i nostri bambini e ragazzi

In un’epoca di grandi trasformazioni diviene prioritario investire nella formazione delle giovani generazioni al fine di favorire in esse lo sviluppo di un pensiero critico, necessario ad affrontare con consapevolezza le sfide di un mondo caratterizzato da crescenti complessità.

CONTINUA QUI


…per i nostri anziani e le persone socialmente fragili

Oltre un quarto della popolazione di Porcia ha più di 65 anni, un cittadino su cinque ne ha più di 70. Queste persone sono preziosa risorsa umana, culturale e sociale per la nostra città: custodiscono storie e tradizioni, alimentano il volontariato cittadino, sono sostegno per le giovani famiglie. Spesso diventano però anche soggetti fragili.

CONTINUA QUI


…per tutte le nostre famiglie

Porcia è una città per tanto tempo considerata quartiere dormitorio di Pordenone, dove l’unica richiesta era un luogo tranquillo dove mettere su casa, ma la casa non sono solo i muri e via via i nuclei famigliari si radicano nel territorio e cominciano ad abitarlo stabilendovi la loro vita oltre che la residenza. Il Comune ha il dovere di sostenere la vita e lo sviluppo delle famiglie perché ciascuno trovi nella società il suo posto.

CONTINUA QUI


…per la cultura per Porcia

La cultura come svago intelligente, la cultura come educazione, la cultura come elemento di attrazione del territorio: questi i punti fermi della nostra azione, in un tessuto associativo locale cui molto contribuiscono proprio i sodalizi culturali.

CONTINUA QUI


…per i nostri sportivi

Per conto proprio, associati e in squadra, i purliliesi di ogni età si dedicano numerosi allo sport considerandolo motore di salute e di crescita fisica e psicologica, oltre che occasione di socialità.

CONTINUA QUI


…per il nostro ambiente

Inquinamento e riscaldamento globale sono le grandi sfide che il futuro ci riserva. Dal modo in cui le affronteremo non dipenderà semplicemente lo stato della natura e la conservazione dell’ambiente, ma anche la nostra salute, il nostro modo di produrre, la nostra demografia e società.

CONTINUA QUI


…per le nostre imprese

Le imprese agricole, commerciali, artigianali, industriali, turistiche, di servizi sono il luogo del lavoro così come noi lo intendiamo, che accomuna chi lo dà e chi lo svolge con pari dignità e importanza, indipendentemente dalla dimensione delle aziende. Il sostegno alle attività produttive è sostegno alle persone di Porcia e alle loro famiglie.

CONTINUA QUI


…sulle nostre strade

A Porcia però sì, ancora. Servono strade sicure e controllate e a questo ci siamo dedicati. Abbiamo riqualificato le vie Della chiesa, Cartiera, Gabelli realizzando parcheggi e piste ciclabili; portata a termine la rotonda all’incrocio tra via Roma e via Vallada; completato un esteso piano di asfaltature che in 4 fasi ha coperto tutte le urgenze e le necessità delle frazioni; rifatto 10 attraversamenti pedonali; rinnovata la segnaletica verticale con oltre 120 cartelli; installate 12 colonnine Velo ok, 3 tabelloni luminosi per la rilevazione della velocità, 30 apparecchi di videosorveglianza per controllo di bollo, assicurazione e collaudi dei veicoli; progettato e finanziato le rotonde della statale 13 agli incroci con via S. Antonio, via Roveredo, via Gabelli e viale Grigoletti. Continueremo nel nostro impegno portando a termine le rotonde sulla statale 13 e risolvendo così un annoso problema della viabilità cittadina.

CONTINUA QUI